Nessun minimo d'ordine e spedizione gratuita sopra i 50 Euro

Frollini di farro con gocce di cioccolato biologici
Prezzo di listino
€3,80
Prezzo scontato
€3,80
Prezzo di listino
Prezzo unitario
per 
1

Momentaneamente esaurito

Momentaneamente esaurito
  • Cereali speciali Icona Cereali speciali
  • Con olio extra vergine d'oliva Icona Con olio extra vergine d'oliva
Frollini di farro con gocce di cioccolato biologici
Frollini di farro con gocce di cioccolato biologici
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Frollini di farro con gocce di cioccolato biologici
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Frollini di farro con gocce di cioccolato biologici

Frollini di farro con gocce di cioccolato biologici

300g
Prezzo di listino
€3,80
Prezzo scontato
€3,80
Prezzo di listino
Prezzo unitario
per 
1

Momentaneamente esaurito

Momentaneamente esaurito

Shipping Icon Mancano 50 € per ottenere la spedizione gratuita

Scopri le caratteristiche

Con pochi ingredienti e farro biologico italiano.

I frollini biologici di farro con gocce di cioccolato Alce Nero sono prodotti utilizzando solo olio extra vergine di oliva, senza uova, aromi o grassi di origine animale. La farina proviene esclusivamente da farro biologico coltivato in Italia. Completano la ricetta delle ricche gocce di cioccolato. I frollini di farro con gocce di cioccolato biologici Alce Nero sono fonte di fibre e perfetti per una colazione o per una pausa golose, in abbinamento alle bevande vegetali.

  • Denominazione

    Frollini biologici di farro con gocce di cioccolato e olio extra vergine di oliva (13%)

  • Ingredienti

    Sfarinato di grano* (farro) ( 53%), zucchero di canna*, gocce di cioccolato* (14%) (zucchero di canna*, massa di cacao*, burro di cacao*, emulsionante: lecitina di girasole), olio extravergine di oliva* (13%), sciroppo di riso*, miele*, purea di nocciole*, agenti lievitanti (carbonati di ammonio, carbonati di sodio), sale. *Biologico

  • Allergeni

    Contiene glutine. Può contenere altri cereali contenenti glutine, latte, uova, frutta a guscio e soia.

  • Modalità di conservazione

    Si raccomanda di conservare i frollini in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce. Riavvolgere con cura il sacchetto dopo averlo aperto.

  • Luogo di produzione

    Prodotto nello stabilimento di: Gandola Biscotti S.p.A. via Lavoro e Industria, 1041 - 25030 Rudiano (BS) - Italia

  • Valori nutrizionali medi per 100 grammi
    • Energia :2003kJ/477kcal

    • Grassi :21g

      di cui saturi :5.8g

    • Carboidrati :63g

      di cui zuccheri :26g

    • Fibre :3.0g

    • Proteine :7.4g

    • Sale :0.40g

Etichetta Narrante

Il farro utilizzato per la produzione di questo frollino appartiene alla specie Triticum Dicoccum. È uno tra i più antichi cereali coltivati dall’uomo, le cui origini risalgono a oltre 5000 anni fa nella Mezzaluna Fertile.

È una pianta particolarmente adatta ad essere coltivata in terreni altrimenti improduttivi, grazie all’elevata taglia che garantisce una buona resistenza nei confronti delle erbe infestanti e all'apparato radicale molto sviluppato che riesce a raggiungere gli strati più profondi del terreno. Il farro viene coltivato esclusivamente in Italia.

Questo antico cereale è adatto a terreni poveri di elementi nutritivi. La coltivazione viene inserita nelle rotazioni delle colture, generalmente dopo i legumi, per sfruttare la fertilità residua del terreno.

Non viene utilizzato alcun prodotto chimico di sintesi, in conformità al regolamento del biologico.

L’impasto viene ottenuto attraverso due fasi distinte: viene prima creata un’emulsione con olio extra vergine di oliva e zuccheri che darà al prodotto finale la giusta friabilità; in un secondo momento questa verrà miscelata con la farina.

Una volta ottenuto, l’impasto viene introdotto nella rotativa dove si crea la forma attraverso uno stampo. Il frollino è cotto in forno e successivamente fatto raffreddare lentamente per non alterare il gusto finale del prodotto.

  • Caratteristiche

    Il farro utilizzato per la produzione di questo frollino appartiene alla specie Triticum Dicoccum. È uno tra i più antichi cereali coltivati dall’uomo, le cui origini risalgono a oltre 5000 anni fa nella Mezzaluna Fertile.

    È una pianta particolarmente adatta ad essere coltivata in terreni altrimenti improduttivi, grazie all’elevata taglia che garantisce una buona resistenza nei confronti delle erbe infestanti e all'apparato radicale molto sviluppato che riesce a raggiungere gli strati più profondi del terreno. Il farro viene coltivato esclusivamente in Italia.

  • Coltivazione

    Questo antico cereale è adatto a terreni poveri di elementi nutritivi. La coltivazione viene inserita nelle rotazioni delle colture, generalmente dopo i legumi, per sfruttare la fertilità residua del terreno.

    Non viene utilizzato alcun prodotto chimico di sintesi, in conformità al regolamento del biologico.

  • Lavorazione

    L’impasto viene ottenuto attraverso due fasi distinte: viene prima creata un’emulsione con olio extra vergine di oliva e zuccheri che darà al prodotto finale la giusta friabilità; in un secondo momento questa verrà miscelata con la farina.

    Una volta ottenuto, l’impasto viene introdotto nella rotativa dove si crea la forma attraverso uno stampo. Il frollino è cotto in forno e successivamente fatto raffreddare lentamente per non alterare il gusto finale del prodotto.

Frollini di farro con gocce di cioccolato biologici

Per la tua ricetta

Andrea Morara

La terra, come lo era una volta e lo sarà ancora, è per me fonte di nutrimento e di vita

Scopri il produttore

Per la tua dispensa