Nessun minimo d'ordine e spedizione gratuita sopra i 50 Euro

Asparagi surgelati biologici
Asparagi surgelati biologici
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Asparagi surgelati biologici
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Asparagi surgelati biologici

Asparagi surgelati biologici

300g
Momentaneamente esaurito

Shipping Icon Mancano 50 € per ottenere la spedizione gratuita

Scopri le caratteristiche

Gli asparagi surgelati Alce Nero sono 100% italiani e biologici, coltivati nelle Regioni italiane più vocate.

Gli asparagi vengono raccolti e selezionati, poi tagliati per ottenerne le punte, ovvero le parti più tenere e saporite, che vengono successivamente lavate, cotte, surgelate ed infine confezionate; il tutto nel minor tempo possibile, al fine di mantenere quanto più intatta possibile la freschezza della materia prima.

Le punte di asparagi Alce Nero sono perfette come base per sfiziose vellutate, risotti, primi piatti, per impreziosire la frittata, o anche come semplice ma ricercato contorno. La busta degli asparagi Alce Nero è 100% compostabile, quindi riciclabile nell’organico.

  • Denominazione

    Asparagi biologici surgelati

  • Ingredienti

    Asparagi*. *Biologico

  • Modalità di conservazione

    Nel congelatore: (-18°C) vedi data consigliata sulla confezione, (-12°C) 1 mese, (-6°C) 1 settimana. Una volta scongelato, il prodotto non deve essere ricongelato, ma conservato in frigorifero e consumato entro 24 ore.

  • Luogo di produzione

    Prodotto e confezionato nello stabilimento di: Strada Secondaria A4 - Zona Industriale di Mazzocchio – 04014 Pontinia (LT), Italia

  • Valori nutrizionali medi per 100 grammi
    • Energia :147kJ/35kcal

    • Grassi :0,5g

      di cui saturi :0g

    • Carboidrati :4,3g

      di cui zuccheri :1,3g

    • Fibre :2g

    • Proteine :2,4g

    • Sale :0g

Etichetta Narrante

Il termine asparago o asparagio (dal greco aspharagos, ossia germoglio) appartiene alla famiglia delle Liliaceae.

La semina, che avviene da Marzo a Giugno, da vita ad un fusto sotterraneo, detto rizoma, dal quale a sua volta si creano delle gemme laterali che crescono verso l’alto. Questi getti, ricoperti da piccole squame, sono chiamati turioni e rappresentano la parte edibile.

Gli asparagi vengono raccolti e selezionati, successivamente tagliati per ottenerne le punte, ovvero le parti più tenere e saporite, che vengono lavate, cotte, surgelate ed infine confezionate; il tutto nel minor tempo possibile, al fine di mantenere quanto più intatta la freschezza della materia prima.

Alce Nero è molto attenta alla sostenibilità ambientale dei propri prodotti, non solo evitando la coltivazione intensiva e l’utilizzo di trattamenti chimici, ma anche scegliendo di utilizzare delle confezioni riciclabili.

La confezione degli asparagi Alce Nero è 100% compostabile, quindi riciclabile nell'organico.

  • Caratteristiche

    Il termine asparago o asparagio (dal greco aspharagos, ossia germoglio) appartiene alla famiglia delle Liliaceae.

    La semina, che avviene da Marzo a Giugno, da vita ad un fusto sotterraneo, detto rizoma, dal quale a sua volta si creano delle gemme laterali che crescono verso l’alto. Questi getti, ricoperti da piccole squame, sono chiamati turioni e rappresentano la parte edibile.

  • Lavorazione

    Gli asparagi vengono raccolti e selezionati, successivamente tagliati per ottenerne le punte, ovvero le parti più tenere e saporite, che vengono lavate, cotte, surgelate ed infine confezionate; il tutto nel minor tempo possibile, al fine di mantenere quanto più intatta la freschezza della materia prima.

  • Confezione

    Alce Nero è molto attenta alla sostenibilità ambientale dei propri prodotti, non solo evitando la coltivazione intensiva e l’utilizzo di trattamenti chimici, ma anche scegliendo di utilizzare delle confezioni riciclabili.

    La confezione degli asparagi Alce Nero è 100% compostabile, quindi riciclabile nell'organico.

Asparagi surgelati biologici

Per la tua ricetta

Per la tua dispensa