Nessun minimo d'ordine e spedizione gratuita sopra i 50 Euro

Frollini con mela e cannella biologici
Prezzo di listino
€3,40
Prezzo scontato
€3,40
Prezzo di listino
Prezzo unitario
per 
1

Momentaneamente esaurito

Momentaneamente esaurito
  • Con olio extra vergine d'oliva Icona Con olio extra vergine d'oliva
Frollini con mela e cannella biologici
Frollini con mela e cannella biologici
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Frollini con mela e cannella biologici
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Frollini con mela e cannella biologici

Frollini con mela e cannella biologici

250g
Prezzo di listino
€3,40
Prezzo scontato
€3,40
Prezzo di listino
Prezzo unitario
per 
1

Momentaneamente esaurito

Momentaneamente esaurito

Shipping Icon Mancano 50 € per ottenere la spedizione gratuita

Scopri le caratteristiche

Con grano biologico Solina coltivato in Italia e olio extra vergine di oliva.

I frolllini con mela e cannella biologici Alce Nero sono preparati con grano tenero Solina italiano, una varietà di frumento molto antica, le cui prime testimonianze di coltivazione risalgono agli inizi del XVI secolo. Fu utilizzato dal famoso genetista Nazareno Strampelli per numerosi incroci con altre varietà. L’apparato radicale molto sviluppato di questa pianta garantisce a questo cereale di attingere agli strati del terreno più profondi del terreno.

L’impasto di questo frollino, senza uova e senza burro, viene ottenuto con olio extra vergine di oliva che ne assicura la giusta friabilità, mentre la cannella e i cubetti di mela lo rendono goloso e perfetto per la colazione.

  • Denominazione

    Frollini biologici di grano Solina con mela e cannella e olio extra vergine di oliva (15%).

  • Ingredienti

    Ingredienti: farina di frumento “Solina”* (57%), olio extra vergine di oliva* (15%), zucchero di canna*, cubetti di mela* (7%), purea di mela* (5%), latte scremato in polvere*, agenti lievitanti (carbonati di ammonio, carbonati di sodio), cannella* (0,2%). *Biologico.

  • Allergeni

    Contiene glutine. Può contenere: altri cereali contenenti glutine, uova, frutta a guscio e soia.

  • Modalità di conservazione

    Si raccomanda di conservare i frollini in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce. Riavvolgere con cura il sacchetto dopo averlo aperto.

  • Luogo di produzione

    Prodotto nello stabilimento di: Gandola Biscotti S.p.A. via Lavoro e Industria, 1041 - 25030 Rudiano (BS) - Italia

  • Valori nutrizionali medi per 100 grammi
    • Energia :1945kJ/463kcal

    • Grassi :18g

      di cui saturi :2.9g

    • Carboidrati :67g

      di cui zuccheri :22g

    • Fibre :2.2g

    • Proteine :7.1g

    • Sale :0.29g

Etichetta Narrante

Il grano tenero Solina è una varietà di frumento molto antica, le prime testimonianze della sua coltivazione risalgono agli inizi del XVI secolo. La sua rusticità lo rende particolarmente adatto alla coltivazione con i metodi dell’agricoltura biologica dove, grazie alla sua taglia alta, riesce a competere con le erbe infestanti.

Il grano Solina è coltivato nelle zone più vocate del centro Italia.

Il grano Solina è coltivato nelle zone più vocate del centro Italia. Particolarmente resistente al freddo, questo cereale è adatto alle zone di alta collina e bassa montagna (750-1200m).

La coltivazione di questo grano avviene secondo il regolamento del biologico, non utilizzando alcun prodotto chimico di sintesi e viene inserita in rotazione con colture leguminose e altre colture da rinnovo, per sfruttare la fertilità residua del terreno.

L’impasto viene ottenuto attraverso due fasi distinte: viene prima creata un’emulsione con olio extra vergine di oliva e zuccheri che darà al prodotto finale la giusta friabilità; in un secondo momento questa verrà miscelata con la farina.

Una volta ottenuto, l’impasto viene introdotto nella rotativa dove si crea la forma attraverso uno stampo. Il frollino è cotto in forno e successivamente fatto raffreddare lentamente per non alterare il gusto finale del prodotto.

  • Caratteristiche

    Il grano tenero Solina è una varietà di frumento molto antica, le prime testimonianze della sua coltivazione risalgono agli inizi del XVI secolo. La sua rusticità lo rende particolarmente adatto alla coltivazione con i metodi dell’agricoltura biologica dove, grazie alla sua taglia alta, riesce a competere con le erbe infestanti.

    Il grano Solina è coltivato nelle zone più vocate del centro Italia.

  • Coltivazione

    Il grano Solina è coltivato nelle zone più vocate del centro Italia. Particolarmente resistente al freddo, questo cereale è adatto alle zone di alta collina e bassa montagna (750-1200m).

    La coltivazione di questo grano avviene secondo il regolamento del biologico, non utilizzando alcun prodotto chimico di sintesi e viene inserita in rotazione con colture leguminose e altre colture da rinnovo, per sfruttare la fertilità residua del terreno.

  • Lavorazione

    L’impasto viene ottenuto attraverso due fasi distinte: viene prima creata un’emulsione con olio extra vergine di oliva e zuccheri che darà al prodotto finale la giusta friabilità; in un secondo momento questa verrà miscelata con la farina.

    Una volta ottenuto, l’impasto viene introdotto nella rotativa dove si crea la forma attraverso uno stampo. Il frollino è cotto in forno e successivamente fatto raffreddare lentamente per non alterare il gusto finale del prodotto.

Frollini con mela e cannella biologici

Per la tua ricetta

Nicola De Vita

La responsabilità grande nel nostro lavoro è sentirsi l’anello che unisce ciò che avviene in campagna e ciò che arriva sulle tavole dei consumatori

Scopri il produttore

Per la tua dispensa