Farro perlato biologico

400 g

2,70

Il farro è un tra i più antichi cereali coltivati dall’uomo, le cui origini risalgono a oltre 5000 anni fa nella Mezzaluna Fertile. Plinio il Vecchio lo definì come “il primo cibo dell’antico Lazio.

Il nostro farro appartiene al genere Triticum Dicoccum.

Le caratteristiche morfologiche di questa pianta la rendono particolarmente adatta ad essere coltivata in terreni altrimenti improduttivi: l’elevata taglia garantisce una buona competitività nei confronti delle erbe infestanti. L’apparato radicale si sviluppa in maniera direttamente proporzionale all’altezza (110/120 cm) e le permette di attingere agli strati del terreno più profondi e ricchi di sostanze nutritive a differenza dei grani moderni dall’apparato radicale poco sviluppato (40/60 cm) che si nutrono solo negli strati più superficiali e quindi più poveri del terreno.

 Il Farro perlato biologico Alce Nero è coltivato in Italia.

Provalo insieme ai legumi per avere un piatto completo ed equilibrato utilizzando la proporzione 1/3 legumi: 2/3 cereali. Scopri il farro perlato Alce Nero per arricchire zuppe e minestroni, come anche gustosi insalate estive.


image description
400 g
image description

Etichetta narrante

Scopri

Denominazione

Farro prelato biologico

Ingredienti

Farro perlato*. *Biologico

Allergeni

Contiene glutine; può contenere tracce di frutta a guscio, semi di sesamo

Modalità di conservazione

Conservare in luogo fresco e asciutto.

Luogo di produzione

Prodotto nello stabilimento di via Sandro Pertini Spoleto (PG) - Italia


È nostro impegno mantenere aggiornate tutte le informazioni di legge, ma può accadere che ci siano delle differenze rispetto alle confezioni effettivamente disponibili.


Valori nutrizionali medi per 100 grammi

  • energia: 1460kJ/345kcal
  • grassi: 2,8g di cui acidi grassi saturi: 0,4g
  • carboidrati: 65g di cui zuccheri: 6,6g
  • fibre: 9,5g
  • proteine: 12g
  • sale: 0g

Condividi


Potrebbe interessarti anche