Alce Nero torna a Norimberga per BIOFACH 2016 - Alce Nero
  • 9 Febbraio 2016
  • 2016 Evento Norimberga

Alce Nero torna a Norimberga per BIOFACH 2016

Dal 10 al 13 febbraio il biologico di Alce Nero diventa protagonista della Ventisettesima edizione di BIOFACH, la fiera internazionale leader nel mondo bio

Alce Nero, il marchio di oltre mille agricoltori e apicoltori biologici, impegnati dagli anni ’70 in Italia e nel mondo nel produrre cibi buoni, sani e che nutrono bene, dal 10 al 13 febbraio porta i prodotti e tutte le sue novità a Norimberga per partecipare a BIOFACH, la più importante fiera in Europa del segmento del biologico.

BIOFACH è per Alce Nero una preziosa occasione per condividere il proprio modo di fare un cibo buono e che nutra davvero, coltivato da agricoltori che da anni sono impegnati nel rispetto della terra. La fiera internazionale, che si svolge annualmente con lo scopo di presentare una vastissima qualità di alimenti biologici, quest’anno si concentrerà anche sull’aspetto “Agire per più bio”, dedicando una maggiore attenzione al tema del futuro del biologico: un altro punto di contatto con l’ethos di Alce Nero, che conduce sul territorio italiano una campagna di conversione.

Numerose sono le novità che l’Azienda bolognese presenta a Biofach.

Alce Nero porta a Norimberga innanzitutto la linea di pasta senza glutine, prodotta con mais e riso coltivati in Italia disponibile in 4 formati: spaghetti, penne, fusilli e tortiglioni.

Un’altra importante novità firmata Alce Nero è la composta di fichi e limoni in cui il dolce sapore dei fichi si sposa perfettamente con la giusta nota d’asprezza del limone, in un blend davvero piacevole a mai stucchevole. Come tutte le composte Alce Nero non contiene pectina ed è realizzata con metodo di produzione sottovuoto a temperature basse e tempi brevissimi, che lasciano pressoché inalterati l’aroma, il profumo e il gusto degli ingredienti utilizzati.

Novità dolcissime comprendono anche il cioccolato fondente con Sale Marino Alce Nero dall’aroma originale e inaspettato che regala un gusto inconfondibile e delizia il palato grazie al suo contrasto intrigante e mai eccessivo, e cioccolato fondente con Caffè Arabica in cui il gusto intenso del cacao e l’aroma deciso del caffè 100% arabica si fondono in un connubio equilibrato e di grande raffinatezza. Il cacao utilizzato per questo cioccolato è certificato Fairtrade e arriva dall’America Latina, in particolare dagli agricoltori soci di Coop. Norandino in Perù dove viene coltivato nel rispetto delle norme del biologico. Dopo la tostatura le fave sono lavorate e miscelate al sale nell’antica maison chocolatier svizzera Bernrain-Stella, socia di Alce Nero.

Una new entry anche nella linea di bevande vegetali: Soloavena è la bevanda vegetale Alce Nero a base di avena interamente italiana da coltivazione biologica, adatta a chi è intollerante al lattosio. Non contiene zuccheri aggiunti e può essere consumata fresca o tiepida per una nutriente colazione ma è anche indicata per la preparazione di ricette dolci in sostituzione del latte.

Infine, tra le novità, gli Omogeneizzati di Legumi e Verdure, prodotti solo con ingredienti italiani e coltivati naturalmente, lavorati in stabilimenti certificati per la produzione di alimenti per l’infanzia con un processo che garantisce la qualità e la freschezza delle materie prime e che permette di creare un alimento gustoso e nutriente, adatto per i più piccoli, e che non faccia uso di aromi artificiali o conservanti.

Per Alce Nero Biofach è, infine, un’ottima opportunità per ampliare la propria presenza in terra tedesca anche grazie al consolidamento dell’ottima partnership con Dennree, iniziata nel corso del 2015: la Germania rappresenta un mercato molto importante per il marchio, dove conta di incrementare le proprie quote di mercato offrendo una sempre più ampia gamma di prodotto al fruitore.

 

to top