1
Alce Nero — Il Riso
IL RISO
Torna a tutte le infografiche
SUCCHI DI FRUTTA
IL MIELE
LA PASTA
LE UOVA
IL RISO
L'OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA
IL POMODORO
LO ZUCCHERO DI CANNA INTEGRALE

Il riso
Alce Nero.

La bontà
in chicchi.

Il riso Alce Nero.
Dall’acqua, dalla terra.

100% italiano.

Coltivato con metodo biologico.

Riso Superfino Baldo

Da assaporare in risotti e insalate.

Riso Superfino Arborio

Ideale per risotti e dolci.

Riso Nerone integrale

Per insalate e abbinamenti con il pesce.

Riso Superfino integrale

Per minestroni e insalate.

Riso Rosa Marchetti

Per minestre e torte.

Non un solo riso.

B B

Riso Superfino Baldo
Varietà autoctona
italiana.

I I

Riso Superfino integrale
Da varietà Baldo
o Ribe.

R R

Riso Rosa Marchetti
Antica e rara varietà
italiana.

A A

Riso Superfino Arborio
Varietà autoctona
italiana.

N N

Riso Nerone integrale
Originario della Cina, coltivato in Italia
dal 1997.

Dove l’acqua
disegna
il territorio.

T T

Terreno compatto e pianeggiante.

C C

Clima
continentale.

A A

Acqua abbondante,
fresca e ossigenata.

Coltiviamo
l’acqua.

R

Rotazioni con frumento, mais, soia ed erba medica per rendere fertile il terreno.

M

Mondatura a mano contro le piante infestanti a giugno-luglio.

A

Dopo la semina, si allagano le camere e prima del raccolto si prosciugano.

C

Concime organico.

S

Semina in primavera.

Un raccolto prezioso.

R

Raccolto a ottobre.

O

Le pannoccchie di riso mature sono color oro.

Dentro la riseria.

S

Selezione ottica per scartare i chicchi non perfetti.

S

Sbramatura con macchine a rullo per liberare i chicchi dalla lolla. Il riso ottenuto è il riso integrale.

E

Dopo l’essiccazione con aria calda, il riso arriva alla riseria, dove è conservato in silos dedicati.

C

Confezionamento in atmosfera modificata per proteggere freschezza e sapore.

P

Pulitura meccanica dei chicchi per eliminare le impurità.

S

Prima del confezionamento, si effettua la sbiancatura: i chicchi vengono levigati con macchine abrasive.

Il riso Alce Nero.
Prezioso ogni giorno.


Se volete capire il cielo,
la terra e gli esseri viventi,
iniziate con un chicco di riso.

Chao-Hsiu Chen
scrittrice, pittrice
e compositrice cinese

G

Il riso, privo di glutine, è adatto a chi soffre di celiachia.

D

Il Rosa Marchetti è molto digeribile e non appesantisce l’apparato gastro-intestinale. È consigliato a chi teme la sonnolenza dopo i pasti.

N

Il tipico colore nero del riso Nerone integrale è dato dagli antociani, antiossidanti noti per le loro proprietà antinfiammatorie e antinvecchiamento.

I

Il riso integrale è da preferire perché ha una buona percentuale di proteine, carboidrati complessi, fibre e aminoacidi essenziali. Contiene fibre e fitosteroli che consentono di tenere sotto controllo colesterolo, trigliceridi e acido urico.

La ricetta dello chef:
Riso e fagioli.

R

SCARICA IL PDF

RISO E FAGIOLI

ingredienti:
400 g fagioli borlotti Alce Nero
acqua di cottura dei fagioli
100 g riso integrale Alce Nero (lasciato a bagno una notte)
2 carote
2 coste di sedano
1 rametto di rosmarino
2 foglie di alloro
4 foglie di salvia
erbe aromatiche fresche tritate
olio piccante
scorza di limone tritata finemente

— 1 —
Pelare e tagliare a piccoli cubi sia la carota che il sedano. Far rosolare le verdure in poco olio extravergine di oliva Alce Nero fino a renderle lucide e croccanti.

— 2 —
Mettere sul fuoco l'acqua di cottura dei fagioli; quando bolle aggiungervi il riso integrale. Cuocere per circa 20 minuti, scolarlo e tenerlo da parte.

— 3 —
Mettere in una casseruola dal fondo spesso le verdure cotte, i fagioli, il riso e l'acqua di cottura dei fagioli fino a coprire di poco gli ingredienti della minestra. Aggiungervi il rosmarino, la salvia e l'alloro; far cuocere a fuoco basso per 10 minuti. Lasciar riposare alcune ore.

— 4 —
Servire la minestra in ciotole di ceramica o di terracotta e finire aggiungendo delle gocce di olio piccante e la scorza di limone tritata.

Alce Nero, dal 1978.
Agricoltori che insieme
vivono la terra.

A

Alce Nero unisce terra, sapienza agricola, maestria della trasformazione in cibo. L'impegno è fare cibo vero che nutre - senza conservanti, additivi, aromi artificiali - partendo dall'agricoltura biologica, che è rispetto per la terra, gli uomini e gli animali.

CONDIVIDI
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
SCARICA IL POSTER

1334 x 750

SCARICA

2048 x 1536

SCARICA

2880 x 1800

SCARICA

CONDIVIDI
alcenero

Progettazione e realizzazione
Giunti Progetti Educativi e LCD

Direzione editoriale Rita Brugnara, M. Cristina Zannoner
Coordinamento Elisa Ferrari
Testi Morgana Clinto

Art direction Gianni Sinni, Daniele Tabellini
Illustrazioni Giorgio Fratini
Grafica Silvia Basso
Executive producer Chiara Galli
Sviluppo web Giordano Ricciardi
Supporto allo sviluppo Matteo Oliveri

Consulenza scientifica di Renata Alleva, nutrizionista
Ricetta a cura di Simone Salvini

2015 © Alce Nero