Terra Viva

Lavorare insieme per produrre una mozzarella di bufala campana, biologica e sana

Terra viva è il progetto che ha riunito Legambiente, Libera, Slow Food, l’ente certificatore CCPB e noi di Alce Nero nella produzione di una mozzarella di bufala campana biologica, proveniente da una terra finalmente pulita.

Aziende aperte che lavorano insieme, allevamenti estensivi dove le bufale pascolano libere, caseifici aziendali collegati agli allevatori, controlli di territorio e di prodotto per produrre una mozzarella sicura e buona, sono queste le azioni concrete da cui nasce Terra Viva.

Una filiera trasparente dove ogni persona svolge il suo lavoro con criterio e con coscienza per custodire la Terra ed essere responsabile in prima persona della sicurezza, del benessere animale e del piacere di chi gusterà quella mozzarella.

Un altro modo di fare impresa: più responsabile. Un altro modo di concepire una terra come la Campania: terra ricca e generosa, terra di gente perbene, terra di riscatto.

Terra Viva è una mozzarella che ha molti sapori: quello del latte, dei pascoli, del mare, ma anche quello della legalità, della sostenibilità e del rispetto.

LE AZIENDE ADERENTI

Azienda Agricola Ponterè, Cancello Arnone (CE)

La prima biologica. L’allevamento è estensivo e le bufale vivono felici.

Cooperativa Le Terre di Don Beppe Diana, Castel Volturno (CE)

Il caseificio fa parte della rete di Libera Terra. Il loro motto: “Il g(i)usto della mozzarella”.

Azienda Agricola Associate Terra Felice, Cancello Arnone (CE)

La capacità di fare rete al servizio della qualità, curare ogni minimo dettaglio.

Azienda Agricola Buondonno, Napoli (NA)

La tradizione e la competenza per un prodotto eccellente.

Azienda Agricola Brandi, Forio (NA)

Azienda Agricola D’Amore, Cancello Arnone (CE)

Il territorio e la sua massima espressione: la mozzarella di bufala campana.

to top